L’autunno, tra le magnifiche colline del Monferrato, non è più soltanto il periodo della vendemmia e dei colori che si accendono. Da oltre 15 anni, in Monferrato, l’autunno è anche il tempo della musica di PianoEchos: un viaggio musicale attraverso incantevoli paesaggi, tesori d’arte, vigneti e colline immerse nel silenzio.
Ecco il nostro programma per il 2019: 10 concerti tenuti da musicisti provenienti da 6 Paesi. Minimo comune denominatore, come sempre, sarà la qualità degli interpreti, tratto distintivo di PianoEchos fin dalla nascita.
In questa XVI edizione tutti i concerti saranno concentrati in due settimane anziché distribuiti nell’arco di cinque weekend. Una scelta che intende accentuare la natura di festival di PianoEchos; letteralmente, una vera e propria festa della musica e del pianoforte.

I CONCERTI DELLA PRIMA SETTIMANA

Forte Trio

Giovedì 3 ottobre ore 21.00
Alessandria
Palazzo del Monferrato
Musiche di Rachmaninov, Cajkovskij

Marco Rizzello

Venerdì 4 ottobre ore 21.00
Lu e Cuccaro Monf. (loc. Cuccaro)
Chiesa Parrocchiale
Musiche di Beethoven, Liszt, Schumann

Duo Andres-O’Hea

Sabato 5 ottobre ore 21.00
Pecetto di Valenza
Centro Comunale G. Borsalino
Musiche di Schumann, Brahms, Grieg, Debussy, Ravel

Smetana Trio

Domenica 6 ottobre ore 17.00
Fubine Monferrato
Chiesa Parrocchiale
Musiche di Shostakovich, Arensky, Smetana

SPOT PIANOECHOS “19

PIANOECHOS E IL MONFERRATO

Dieci anni prima che l’UNESCO inserisse il Monferrato nella lista dei Patrimoni dell’Umanità, PianoEchos iniziò la sua opera di valorizzazione del territorio attraverso la musica pianistica di qualità. Nelle prime 15 edizioni le Settimane pianistiche internazionali in Monferrato hanno toccato 43 luoghi in 17 comuni diversi. Chiese, palazzi, castelli, musei, teatri, biblioteche, ville, abbazie: un elenco dettagliato delle eccellenze artistiche, storiche, culturali e paesaggistiche disseminate in questo meraviglioso angolo di Piemonte.

LA MAPPA DEI LUOGHI DI PIANOECHOS

CON IL SOSTEGNO DI:

CON IL PATROCINIO DI:

BIGLIETTI

Ingresso libero a tutti i concerti tranne quelli del 12 e del 13 ottobre
Per maggiori informazioni clicca qui